Callmaker

Tag Archive: #gdpr

  1. Callmaker – la piattaforma completa a chi vende o prenota

    12 Comments

    Il Callmaker è cresciuto notevolmente quest’anno. Con la moltitudine di funzioni dentro, riesce adesso a soddisfare le esigenze anche delle aziende medie e grandi. I quattro dialer sono possibili da impostare separatamente. Ciò che ti permette di avere vari reparti con diversi modi di lavorare sotto lo stesso tetto.

    Con la funzione Inbound, il Callmaker individua chi vi sta chiamando e fornisce la scheda appartenente al numero in entrata direttamente. L’agente può scegliere di rispondere alla chiamata, o no, e poi tornare al flusso normale di telefonia in uscita.
    Il calendario si sincronizza con calendari esterni. Questo ti permette di avere commerciali, rappresentanti e venditori sul campo che con un semplice accesso a Google o Microsoft vede in tempo reale gli appuntamenti fatti dai telefonisti. Anche il contrario vale: ogni appuntamento fatto dal rappresentante va importato nel calendario dentro il Callmaker. Al di là del vantaggio della sincronizzazione calendari, la funzione è compresa nell’offerta. Visto che i servizi Google e Microsoft siano privi di costi aggiunti, pagate solo per le licenze occupate dagli agenti presso il vostro ufficio.

    La sicurezza delle password è stata rafforzata, e la possibilità di creare regole GDPR è stata creata. Il Callmaker ha provato di attrarre clienti con bisogni piuttosto complessi, e rimane ancora la possibilità di pagare come se foste una piccola azienda. Offriamo il Callmaker senza vincoli di durata se vuoi vedere le forze del Callmaker prima di decidere se diverrà un compagno a lungo termine, o soltanto una novità non da perdere.

Accedi {{method}}

Something went wrong, please check your username and password.
System Calendar Monitor